IL VERO INDUSTRIAL DESIGNER

Perché, esiste forse un industrial designer che non è “vero”? Secondo noi, che facciamo industrial design da tempo, esiste eccome. E vi spieghiamo perché.

Andando dritti alle conclusioni: non è vero industrial design tutto quello che mette in secondo piano il primo termine della sua stessa definizione, cioè industrial.

Vale a dire tutto il design innamorato di se stesso, poco concreto, inutilmente estetizzante e creativo, che trascura gli obiettivi di marketing e sviluppo, che non innesta l’innovazione in un’analisi approfondita del mercato, che non tiene in giusta considerazione tempi e costi di produzione, che non conosce le tecnologie industriali e i vincoli, o le opportunità, che esse impongono al product design. In breve, tutto quel design che non mette al primo posto le necessità e gli obiettivi del cliente industriale.

Su queste basi, capovolgendo in positivo tutto quello che “non è”, noi di Moredesign realizziamo quotidianamente, a stretto contatto con i clienti, la nostra personale visione dell’industrial design. Con un pensiero maniacalmente presente dietro ogni scelta e ogni fase del lavoro: per le strategie, le risorse e i costi coinvolti, l’industrial design non può permettersi di sbagliare.

Come ci assicuriamo di non sbagliare? Seguendo alcune regole basilari.

  • Partire dalla ricerca. Indagare il mercato e gli spazi di innovazione è la prima mossa. La tua idea deve arrivare sul mercato quando il cambiamento è in arrivo o è in corso. Dopo sarebbe troppo tardi.
  • Non inseguire, innova! Se vuoi conquistare il tuo mercato non puoi solo imitare logiche e soluzioni trovate da altri. Devi trovare una strada nuova e diversa nel product design per dare forma a prodotti capaci di trasferire messaggi, valori ed emozioni.
  • Priorità all’engineering. Le belle idee devono essere realizzabili. La conoscenza delle tecnologie ci consente di gestire con agilità e sicurezza la fase più delicata del processo di industrializzazione senza perdere di vista il focus del progetto.
  • L’industrializzazione è imprescindibile. Noi accompagniamo il cliente fino alla messa in produzione dell’articolo, dialogando con fornitori italiani ed esteri, seguendo le fasi di avviamento della produzione per poter fornire un prodotto/progetto chiavi in mano.
  • Ragionare in termini di brand identity. Il nostro collettivo di designers è uno dei pochi in grado di sviluppare il “design multidisciplinare”, che punta all’integrazione del product design con la comunicazione di marca, valorizzando gli asset intangibili dell’azienda.
Menu